Altre Notizie

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 09 Febbraio 2021 08:24

Lutto nel mondo del volley toscano: ci ha lasciati Paola Pagli

La pallavolo toscana piange la scomparsa di Paola Pagli. Insegnante delle scuole superiori fiorentine e ISEF, tecnico e medaglia di bronzo 1964 del CONI. 
Grande artefice come giocatrice degli anni migliori della Libertas Aurora di Petriolo e della Sestese, con la quale ha vinto il titolo tricolore nel 1964, anno in cui ha conquistato anche la maglia azzurra assieme alle compagne Gratkowska e Giovanna Ruffo. Nel 1967 creò la sezione pallavolo femminile del Club Sportivo delle Cascine, che, grazie ai suoi insegnamenti nella sua veste allenatrice-giocatrice, nel 1970-1971 si guadagnò la promozione in serie A. 
Il suo "credo" tecnico, però, la sua passione, era la tecnica e non la pratica - come le piaceva affermare - così le piaceva tantissimo insegnare a correggere i "fondamentali" alle giocatrici, ma non dirigerle mentre erano in campo. Abbandonata la panchina per scelte personali, prosegue con il suo impegno nel Settore Tecnico Regionale e a livello nazionale come collaboratrice e osservatrice del Settore Squadre Nazionali Femminili.
Insignita della medaglia d'argento del premio annuale "La provincia per lo sport", Paola ci lasciati oggi dopo tantissimi anni di grande dedizione per il suo sport, la pallavolo.

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
5
11
12
14
15
17
18
19
21
22
23
24
25
26
28
29
30
31